menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina 8mila euro in banca ma non gli bastano: "Solo questi ci sono?"

La rapina è stata compiuta questa mattina alla Popolare di Puglia e Basilicata. Il malvivente ha oltrepassato il bancone e preso il denaro

Tanto curioso quanto grave il colpo compiuto nella centralissima Banca Popolare di Puglia e Basilicata questa mattina in via Matteotti a Foggia. Erano le 10.15 quando nell’istituto di credito, ora “chiuso per rapina” (come si legge sul cartello affisso all’esterno), un individuo ha fatto irruzione, si è diretto al bancone, lo ha scavalcato e da una delle tre casse ha prelevato il denaro.

Non prima, però, di aver chiesto a una dipendente se fossero soltanto quelli i soldi disponibili, ben 8mila euro. Il malvivente, dal marcato accento locale e che con molta probabilità ha atteso che un cliente versasse dei soldi prima di entrarvi spedito e compiere la rapina, ha minacciato un altro lavoratore afferrandolo a un braccio e ordinandogli di farlo uscire.

L’uomo, parzialmente coperto da un berretto, impugnava un coltello o un taglierino, ma non una pistola. Sul posto sono giunti i carabinieri, che stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento