Cerignola, pericoloso degrado della rotonda di Via Fra Daniele. PD: “Nessuno se n’è accorto?”

La denuncia: realizzata meno di un anno e mezzo fa è già un cumulo di macerie, con pezzi di pavimentazione e di cordolo spalmati lungo la strada, in una zona trafficata e interessata ogni mercoledì dal mercato settimanale

La rotonda di Via Fra Daniele

In una città dove servirebbe un cingolato per camminare in sicurezza, la parola “decoro” ha orami perso qualsiasi significato. Lo stato di dossi e rotonde è disastroso, almeno quanto quello dei marciapiedi, ma lo stato di degrado della rotonda in Via Fra Daniele (zona Fornaci, nei pressi del supermercato LIDL) ha oramai raggiunto livelli preoccupanti per la pubblica incolumità.

La denuncia arriva dal PD di Cerignola: “Realizzata meno di un anno e mezzo fa la rotonda è già un cumulo di macerie, con grossi pezzi di pavimentazione e di cordolo spalmati lungo il manto stradale, lasciati all’uso di chiunque, in una zona trafficata e interessata ogni mercoledì dal mercato settimanale”.

"Sono mesi che orami la rotonda versa in quelle condizioni ma nessuno degli amministratori sembra essersene accorto. Senza considerare che, da quando la rotonda è stata realizzata, a ogni pioggia un po’ più abbondante essa si trasforma in una delle tante piscine a cielo aperto che (purtroppo) riempiono la città. Va inoltre evidenziata l’assenza di segnaletica relativa alla viabilità secondaria, realizzata per il solo mercoledì, giornata di mercato, per agevolare l’accesso al supermercato e che invece è diventata, a conti fatti, una vera e propria seconda corsia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A chi spetta il ripristino della rotonda? – chiede il PD in una nota stampa - All’azienda tedesca che ha realizzato quella viabilità nell’ambito della lottizzazione per la costruzione del supermercato o al Comune? Qualcuno di questa amministrazione dia una risposta ai cittadini. Qualcuno tipo il consigliere Vitullo, che di quell’intervento è stato Direttore dei lavori. Che si intervenga celermente però, perché ogni giorno che passa la situazione diventa sempre meno gestibile e più pericolosa per i cittadini”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento