Abusi sessuali su minori, arrestato artigiano incensurato

Avrebbe abusato di tre ragazzi minorenni all'interno di un laboratorio in un paese del subappennino. Dal carcere l'uomo si dichiara totalmente estraneo ai fatti

Atti sessuali con minorenni. E’ questa l’ipotesi accusatoria avanzata dal sostituto procuratore Paolo De Martino che ha portato all’arresto di un artigiano foggiano di mezza età .Nei mesi scorsi l’uomo avrebbe abusato di tre ragazzini minorenni all’interno del suo laboratorio. La denuncia dei genitori è partita a Natale e il racconto delle vittime ha convinto subito gli inquirenti.

Il presunto pedofilo, che fino ad allora non aveva mai avuto problemi con la giustizia, è stato arrestato quattro giorni fa e poi trasferito nel carcere di Foggia. Ora si dichiara innocente. Il luogo dove sarebbero avvenute le molestie non è stato rivelato, ma indiscrezioni fanno trapelare che si tratterrebbe di un piccolo paesino del subappennino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento