menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foggia in lacrime per la scomparsa di Marina Corvino: "Il suo orgoglio di appartenenza è il lascito che terremo sempre"

Era presidente dei giovani imprenditori è stata anche presidente di Federmoda. "Disorientati, addolorati, senza parole. Ci hai lasciato così cara Marina", si legge sulla pagina Facebook di Confcommercio Foggia

Ha provocato sgomento e immenso dolore la scomparsa di Marina Corvino, giovane imprenditrice presidente della Confcommercio Giovani Foggia (fu nominata nel 2014) già presidente di Federmoda Foggia. Alle ultime elezioni comunali si candidò nelle file della Lega, in ticket con Salvatore De Martino. Di lei si parlò, in seguito alla riconferma di Landella, come nuova assessora della Giunta Landella: "Disorientati, addolorati, senza parole. Ci hai lasciato così cara Marina", si legge sulla pagina Facebook di Confcommercio Foggia: "Il suo entusiasmo, la sua carica, il suo impegno saranno sempre un caro ricordo per la nostra associazione. Il suo orgoglio di appartenenza è il lascito che terremo sempre a mente. Ricorderemo sempre la sua presenza, così forte e piena di idee, durante le nostre riunioni; la sua capacità di fare squadra e trascinare tutti all'obiettivo finale. Ci mancherai, cara Marina, e ci mancherà il tuo impegno".

"Il nostro ricordo più dolce, oltre a tutto quello che hai fatto per noi attraverso il tuo impeccabile lavoro, è una sera di luglio, sul terrazzo di casa tua, quando hai ospitato uno spettacolo. Erano giorni felici. Ci mancherai, ti vogliamo bene", il commento di Pierluigi Bevilacqua, della Piccola Compagnia Impertinente.

Il segretario cittadino della Lega Antonio Vigiano la ricorda come "una donna straordinaria che la Lega ha avuto l'onore di avere tra le sue fila"; gli fa eco il consigliere regionale Joseph Splendido: "Ho avuto l'onore di conoscere Marina, una donna brillante e di successo, e sono certo che molti di voi hanno avuto il mio stesso privilegio". 

"Siamo addolorati per la scomparsa di Marina Corvino, co-organizzatrice di Migliorarsi a piccoli passi. Una perdita immensa per noi che avevamo il privilegio di avere nel nostro team un’amica dal cuore immenso, sempre sorridente, generosa, disponibile, ottimista, pronta a darsi fare e ad intervenire in prima persona in ogni situazione, anche la più complicata. Una donna straordinaria omaggiata da tanta intelligenza e bellezza. Una professionista apprezzata da chiunque abbia avuto occasione di lavorare con lei. Una persona indimenticabile per chi ha avuto il privilegio di conoscerla. Ci mancherai tanto, Marina. Ci mancheranno le tue risate e i tuoi richiami all’ordine, le tue rassicurazioni e il desiderio di condividere le esperienze più incredibili, la tua forza d’animo incredibile e la tua positività. Ci mancherai come amica e come guida. Ma non ti dimenticheremo. Impossibile.Hai saputo insegnarci ad affrontare anche le situazioni più difficili con il garbo e gentilezza che ti contraddistinguevano. Sei entrata nei nostri cuori e ci resterai per sempre", scrive Carlo Ventola, ideatore del format 'Migliorarsi a piccoli passi'.

"Marina nessuno mai potrà cancellare il tuo sorriso e il tuo entusiasmo. Continua a vegliare sulla tua famiglia. Fallo dal cielo", scrive l'Ail di Foggia, in uno dei tanti messaggi giunti sul profilo della giovane imprenditrice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento