menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Line elettrica

Line elettrica

Linea elettrica “Foggia-Benevento”, al via i lavori con 6 mesi d’anticipo

Investimento da 90 milioni di euro e un risparmio di 30 milioni l'anno. Oltre 100 km di vecchi elettrodotti saranno demoliti e saranno realizzati 30 km di linee interrate

Con l'avvio del cantiere della linea elettrica ''Foggia - Benevento'', partito con sei mesi di anticipo sul crono-programma, Terna raggiunge quota 3 miliardi di euro di opere in realizzazione lungo tutta la penisola, con oltre 150 cantieri, 750 ditte impiegate e più di 4.000 persone al lavoro.

Sono i dati principali del rapporto ''Estate 2012 di Terna'' sull'attività della società che gestisce la rete elettrica nazionale, presentati alla stampa dall'amministratore delegato Flavio Cattaneo.

Oltre due terzi dei 3 miliardi di euro di lavori in corso sono concentrati al centro-sud, ultimo dei quali quello della linea elettrica ''Foggia-Benevento'' i cui cantieri sono stati avviati in queste ore con 6 mesi di anticipo sulla tabella di marcia.

La nuova linea, con un investimento di 90 milioni di euro, garantirà minori costi per 30 milioni all'anno e ''sbottiglierà” 1.000 MW di potenza tradizionale e rinnovabile, in un'area come la Campania ad alto consumo energetico e con un deficit di produzione di circa il 50% del fabbisogno (nel 2011 la Campania ha prodotto poco più di 10 miliardi di kWh contro un fabbisogno di oltre 19,1 miliardi di kWh).

Oltre 100 km di vecchi elettrodotti saranno demoliti e saranno realizzati 30 km di linee interrate a fronte di 83 km di nuova rete aerea. Saranno liberati 150 ettari di terreno e ci saranno 150.000 tonnellate in meno di CO2 all'anno.

Oltre il 30% dell'intero tracciato sarà realizzato con sostegni tubolari ''monostelo'', che hanno un ingombro al suolo 15 volte inferiore rispetto ai tralicci tradizionali tronco piramidali.

Fonte: Asca

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento