Nido comunale “Tommy Onofri”: domande entro il 6 giugno

La struttura situata in via Luigi Pinto è stata totalmente ristrutturata. Le domande devono essere consegnate al terzo piano in via Gramsci, 17

Per l’anno scolastico 2011/2012 fino al prossimo 6 giugno sarà possibile presentare le domande di iscrizione all’asilo nido comunale “Tommy Onofri” di viale Luigi Pinto

Le domande devono essere consegnate presso l’assessorato all’Istruzione al terzo piano di via Gramsci, 17. L’asilo è stato oggetto di una totale ristrutturazione, prevedendo spazi sempre più a misura di bambino. E’ stato realizzato un ampio laboratorio didattico e multimediale che consentirà, con gli altri ambienti, anche di offrire nuovi progetti didattici e una sperimentazione pedagogica più completa. All’interno sarà attivo anche un servizio mensa con cucina biologica. Per l’asilo nido è anche prevista l’assistenza pediatrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Restituiamo alla città una struttura ancora più funzionale, commenta l’assessore comunale all’Istruzione Matteo Morlino, e sempre più a misura di bambino. Ambienti completamente rinnovati e circondati dal verde che faranno da corredo alla riconosciuta professionalità del personale che in questi ultimi anni ha saputo offrire un supporto importante per l’assistenza e la crescita dei bambini”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento