rotate-mobile
Incidenti stradali Cerignola

Comunità sotto shock per la morte di Michele: "Un ragazzo meraviglioso"

Il ragazzo di Cerignola, 20 anni il prossimo settembre, è la rimasto vittima di un terribile incidente stradale. Il cordoglio dell'istituto 'Pavoncelli': "Nel cuore di tutti noi hai lasciato un dolore che nessuno potrà colmare"

Cerignola sotto shock per la morte del giovane Michele Reddavide, che il prossimo settembre avrebbe compiuto 20 anni. Michele ha perso la vita in un terribile incidente stradale, avvenuto ieri sera, alla periferia di Cerignola, mentre era in sella alla sua motocicletta.

A ricordarlo, con affetto e dolore per l'accaduto, è l'istituto 'Pavoncelli'. Michele, infatti, era un ex studente dell’indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica. "Un ragazzo meraviglioso, apprezzato anche dalle aziende che lo hanno ospitato come stagista, gran lavoratore", scrivono dall'istituto scolastico. "Siamo vicini alla famiglia in questo momento difficile, non ci sono parole adatte a commentare quanto accaduto. Ciao Michele, nel cuore di tutti noi hai lasciato un dolore che nessuno potrà colmare", concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunità sotto shock per la morte di Michele: "Un ragazzo meraviglioso"

FoggiaToday è in caricamento