Furto in via Ascoli: ladri mettono casa a soqquadro e fuggono con fucili da caccia

I malviventi hanno forzato un armadietto blindato contenente, come da obblighi di legge, due fucili da caccia legalmente detenuti. Sul fatto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Inquientante furto in un podere di campagna lungo via Ascoli, alla periferia di Foggia. Nel passato fine settimana, ignoti si sono introdotti all’interno dell’abitazione rurale forzando la porta d’ingresso in legno. Una volta all’interno, hanno messo a soqquadro l’intera abitazione cercando materiale da asportare. Giunti in camera da letto, hanno forzato un armadietto blindato contenente, come da obblighi di legge, due fucili da caccia legalmente detenuti.

I malviventi hanno quindi imbracciato le armi e si sono dileguati senza asportare - apparentemente - null’altro. E’ stato il proprietario del podere e delle armi, al mattino seguente, a scoprire l'accaduto e ad allertare la polizia. Sul fatto sono in corso le indagini degli agenti della Sezione Volanti di Foggia. Il podere è sprovvisto di telecamere per la sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento