Furto in via Ascoli: ladri mettono casa a soqquadro e fuggono con fucili da caccia

I malviventi hanno forzato un armadietto blindato contenente, come da obblighi di legge, due fucili da caccia legalmente detenuti. Sul fatto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Inquientante furto in un podere di campagna lungo via Ascoli, alla periferia di Foggia. Nel passato fine settimana, ignoti si sono introdotti all’interno dell’abitazione rurale forzando la porta d’ingresso in legno. Una volta all’interno, hanno messo a soqquadro l’intera abitazione cercando materiale da asportare. Giunti in camera da letto, hanno forzato un armadietto blindato contenente, come da obblighi di legge, due fucili da caccia legalmente detenuti.

I malviventi hanno quindi imbracciato le armi e si sono dileguati senza asportare - apparentemente - null’altro. E’ stato il proprietario del podere e delle armi, al mattino seguente, a scoprire l'accaduto e ad allertare la polizia. Sul fatto sono in corso le indagini degli agenti della Sezione Volanti di Foggia. Il podere è sprovvisto di telecamere per la sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento