Sventato furto in un’area del Consorzio di Bonifica: preso foggiano

Bloccati due balordi che tentavano di rubare valvole di regolazione dei flussi idrici. Si cerca complice, 40mila euro di danni

L'area del Consorzio di Bonifica

Uno è stato fermato mentre l’altro, per sua fortuna, è riuscito a sfuggire alla cattura dei Forestali, che però sono sulle sue tracce. E’ il risultato del blitz compiuto questa mattina dal Nucleo Investigativo del Corpo Forestale dello Stato di Foggia con la collaborazione delle guardie giurate del Consorzio per la Bonifica della Capitanata.

I due balordi sono stati colti in flagranza di reato mentre in località Castiglione, all’interno di un’area del Consorzio, stavano portando via del materiale ferroso che regola il flusso d’acqua di alcune tubature (valvole di regolazione di flussi idrici), rischiando così di compromettere l’approvvigionamento idrico agricolo ed industriale di Foggia.

Il furto, bloccato in tempo e che sarebbe stato eseguito tramite fiamma ossidrica ed altre attrezzature idonee, ha comportato danni per 40mila euro. L’autore del reato, residente a Foggia, è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria. Sono in corso accertamenti per l’identificazione del secondo complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento