Furto al bar del Pronto Soccorso: 'banda del buco' in azione agli Ospedali Riuniti

Ad accorgersi dell'accaduto, all'alba, è stata una guardia giurata, che ha notato un foro praticato dai malviventi per guadagnarsi l'accesso alla struttura. Al vaglio dei carabinieri le immagini delle telecamere presenti in zona

Immagine di repertorio

La 'Banda del buco' torna in azione agli Ospedali Riuniti di Foggia. Colpito, nella notte, il bar situato nei pressi del Pronto Soccorso del nosocomio foggiano. Ad accorgersi dell'accaduto, all'alba, è stata una guardia giurata in servizio nella struttura, che ha notato un foro praticato dai malviventi per guadagnarsi l'accesso alla struttura.

Da una prima ispezione dei luoghi, chi ha agito ha portato via interi carnet di gratta e vinci e il denaro presente in cassa, da quantificare in sede di denuncia. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno acquisento le immagini delle telecamere presenti nella struttura. Un caso simile è avvenuto solo pochi mesi fa, quando i ladri - sempre utilizzando la tecnica del 'buco' - riuscirono ad asportare 400 euro e un considerevole quantitativo  di sigarette e tagliandi della lotteria automatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento