rotate-mobile
Cronaca

Avvertimento a Foggia: busta con proiettili a un agente della Penitenziaria

Lunedì 20 gennaio è in programma una conferenza stampa del segretario del Sindacato Polizia Penitenziaria Aldo Di Giacomo, alla luce dell'atto intimidatorio subito da un agente

Shock a Foggia, dove un agente della polizia penitenziaria ha ricevuta una lettera contenente proiettili. Alla luce dell'intimidazione ricevuta, lunedì prossimo il segretario del Sindacato della Polizia Penitenziaria Aldo Di Giacomo terrà una conferenza stampa dinanzi alla Casa Circondariale di Foggia per illustrare iniziative che vadano a intervenire sul sistema carcerario, "che ha subito ripercussioni anche sulla sicurezza esterna al carcere, come nel caso di Foggia". 

Lo stesso Di Giacomo ha annunciato di aver iniziato oggi lo sciopero della fame "contro la disattenzione del mondo politico sulla tematica". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvertimento a Foggia: busta con proiettili a un agente della Penitenziaria

FoggiaToday è in caricamento