Avvertimento a Foggia: busta con proiettili a un agente della Penitenziaria

Lunedì 20 gennaio è in programma una conferenza stampa del segretario del Sindacato Polizia Penitenziaria Aldo Di Giacomo, alla luce dell'atto intimidatorio subito da un agente

Shock a Foggia, dove un agente della polizia penitenziaria ha ricevuta una lettera contenente proiettili. Alla luce dell'intimidazione ricevuta, lunedì prossimo il segretario del Sindacato della Polizia Penitenziaria Aldo Di Giacomo terrà una conferenza stampa dinanzi alla Casa Circondariale di Foggia per illustrare iniziative che vadano a intervenire sul sistema carcerario, "che ha subito ripercussioni anche sulla sicurezza esterna al carcere, come nel caso di Foggia". 

Lo stesso Di Giacomo ha annunciato di aver iniziato oggi lo sciopero della fame "contro la disattenzione del mondo politico sulla tematica". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento