Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Via Bainsizza

Lite degenera al quartiere ferrovia: uomo estrae un coltello e ferisce una donna ad un arto

Sull'accaduto indagano gli agenti della polizia ferroviaria, intervenuti nell'immediatezza riuscendo anche a sequestrare l'arma utilizzata per il ferimento. Le condizioni della donna non dovrebbero essere gravi

Immagine di repertorio

Prima il violento litigio, poi la coltellata sferrata con decisione alla mano di una donna. E' accaduto questo pomeriggio, al quartiere ferrovia, a Foggia, dove un litigio tra due persone - un uomo e una donna, che quotidianamente frequentano l'area dello scalo ferroviario - è finito nel sangue.

L'epilogo si è avuto all'esterno della stazione, in via Bainsizza: per cause ancora da accertare, l'uomo ha estratto un coltello, ferendo una donna alla mano. Quest'ultima è stata medicata dal 118 e trasportata al pronto soccorso per le cure del caso.

Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti degli agenti della polizia ferroviaria, intervenuti nell'immediatezza, riuscendo anche a sequestrare l'arma utilizzata per il ferimento. Le condizioni della donna non dovrebbero essere gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite degenera al quartiere ferrovia: uomo estrae un coltello e ferisce una donna ad un arto

FoggiaToday è in caricamento