rotate-mobile
Cronaca Ischitella

Anziana cade dalla barca e muore sotto lo sguardo del marito: la tragedia sul Gargano, a 400 metri dalla riva

Inutili gli sforzi del marito, che si è tuffato in mare nel tentativo di salvare la donna. Per l'anziana - Giuseppina Natale, foggiana -  non c'era nulla da fare

Anziana cade dalla barca e muore sotto lo sguardo impotente del marito. E' accaduto questa mattina, a largo del Gargano, dove una donna di 82 anni, foggiana, ha perso la vita a largo di Foce Varano.

Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti degli uomini della Capitaneria di Porto di Vieste. La donna, che era in barca (un cabinato di 6 metri) insieme al marito di 86 anni, è scivolata in mare dopo essere inciampata.

Inutili gli sforzi del marito, che si è tuffato in mare nel tentativo di salvare la donna, e quelli di altri bagnanti. Immediati anche i soccorsi partiti dalla spiaggia. Per l'anziana - Giuseppina Natale, foggiana -  non c'era più nulla da fare. La tragedia si è consumata a circa 400 metri dalla riva. I coniugi stavano rientrando in porto, temendo un peggioramento delle condizioni meteo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana cade dalla barca e muore sotto lo sguardo del marito: la tragedia sul Gargano, a 400 metri dalla riva

FoggiaToday è in caricamento