rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Foggiani in trasferta fermati in Molise sulla Statale 647: in auto avevano i 'ferri del mestiere'

Si tratta di quattro soggetti di Foggia, già noti alle forze di polizia, identificati dai carabinieri di Larino durante un controllo lungo la Statale 647

Quattro foggiani sono stati fermati e denunciati dai carabinieri di Larino, durante un controllo lungo la Statale 647. Tra le centinaia di soggetti identificati, i militari hanno denunciato i quattro soggetti, già noti alle forze dell’ordine, che si aggiravano con fare sospetto negli agri molisani. Perquisisti e controllati, i quattro foggiani non hanno saputo fornire alcuna valida giustificazione sulla loro presenza tra le campagne ed, anzi, sono risultati in possesso di armi da taglio e oggetti utili allo scasso.

Per loro è scattata una denuncia penale nei loro confronti nonché la notifica dell’avvio del procedimento di foglio di via obbligatorio, ovvero un provvedimento teso a vietare il loro ritorno in Molise. A carico dei quattro, infatti, gravavano già numerosi precedenti penali, molti dei quali per furto e reati contro la persona che non hanno fatto altro che aggravare ancor di più la loro posizione al momento del controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggiani in trasferta fermati in Molise sulla Statale 647: in auto avevano i 'ferri del mestiere'

FoggiaToday è in caricamento