rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Landella, Iaccarino & Co: notificato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari

Al centro dell’indagine, condotta dalla squadra mobile, una serie di episodi di presunta corruzione, concussione e peculato che hanno visto coinvolti anche l'ex presidente del Consiglio comunale, consiglieri e imprenditori foggiani

E? stato notificato l?avviso di conclusione delle indagini preliminari a carico dell?ex sindaco di Foggia, Franco Landella, e altri 16 soggetti a vario titolo coinvolti nello scandalo che, lo scorso anno, ha travolto il Comune di Foggia, prima del definitivo scioglimento per infiltrazioni mafiose. Al centro dell?indagine, condotta dalla squadra mobile, una serie di episodi di presunta corruzione, concussione e peculato che hanno visto coinvolti, insieme all?ex primo cittadino, consiglieri comunali e imprenditori foggiani.

La maxi-inchiesta, diretta dalla Procura di Foggia, fonda su una lunga serie di intercettazioni telefoniche e ambientali (oltre 50 pagine in elenco) nonchè sulle accuse dell?ex presidente dell?assise comunale, Leonardo Iaccarino, a sua volta indagato nello stesso procedimento. Notificato l?atto, come si evince dalle informazioni sul diritto di difesa, gli indagati potranno, entro il termine di 20 giorni, presentare memorie, produrre documenti o chiedere di essere ascoltati nuovamente dai magistrati titolari dell?indagine, Roberta Bray ed Enrico Infante.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Landella, Iaccarino & Co: notificato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari

FoggiaToday è in caricamento