rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Assalto al portavalori da film, bottino da 150mila euro: foggiano condannato a 9 anni e 6 mesi

E' accusato di rapina in concorso, detenzione illegale di armi, furto aggravato, ricettazione e riciclaggio. I fatti risalgono al 20 gennaio 2020, quando venne preso d'assalto un portavalori della CoopService, bottino da 150mila euro

E' stato condannato a 9 anni e 6 mesi di reclusione, in primo grado, uno dei due foggiani accusati di aver preso parte al commando che, il 20 gennaio 2020, intorno alle 8.30 del mattino, hanno assaltato un portavalori della vigilanza privata 'Coop Service', incaricata di raccogliere l'incasso del centro commerciale 'GrandEmilia', nel Modenese.

Come riporta ModenaToday, un membro della banda, armato di un fucile a pompa, aveva fermato la guardia giurata intenta a trasportare l'incasso nel furgone sottraendogli la pistola Beretta di servizio, mentre l'altro si era impossessato di tre sacchi di denaro contenenti complessivamente 150mila euro. Il terzo rapinatore invece, minacciava con un altro fucile l'autista del furgone blindato. 

Dopo il colpo, i tre rapinatori si erano dati alla fuga a bordo di un'autovettura, un'Alfa Romeo Giulietta di colore bianco con targa clonata, risultata successivamente rubata tre giorni prima in provincia di Campobasso.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Modena e condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo di Modena con la collaborazione delle Legioni Carabinieri Puglia e Campania, avevano consentito di raccogliere prove indiziarie a carico di due uomini, entrambi residenti a Foggia. Uno dei due era stato arrestato il 2 marzo 2020 a Torino, mentre l'altro era stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare nell'agosto 2021. 

Le vicende giudiziarie dei due si erano separate in fase di indagini preliminari, e oggi per uno dei due si è concluso il giudizio di primo grado con una condanna a 9 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di rapina in concorso, detenzione illegale di armi, furto aggravato, ricettazione e riciclaggio.

Nell'attesa delle motivazioni, la difesa dell'uomo dichiara che ricorrerà in Appello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al portavalori da film, bottino da 150mila euro: foggiano condannato a 9 anni e 6 mesi

FoggiaToday è in caricamento