Carabinieri nel mirino, shock a un posto di blocco: "Hanno fatto bene a Foggia che vi hanno sparato"

Brutto episodio a Brindisi, dove un uomo ha maltrattato i militari dell'Arma, rifiutandosi di mostrare la patente e ripartendo prima che terminasse il posto di blocco. Pronunciando anche l'infelice frase

“Hanno fatto bene a Foggia che vi hanno sparato, mi stanno facendo perdere la giornata”. Questa la frase shock proferita a una pattuglia dei carabinieri della stazione di Brindisi da un uomo di 51 anni che la scorsa notte è stato sottoposto a un controllo mentre si trovava alla guida della sua auto. Chiaro il riferimento all’omicidio del maresciallo Vincenzo De Gennaro, ucciso a colpi di pistola da Giuseppe Papantuono a Cagnano Varano.

L'uomo è stato denunciato a piede libero per il reato di vilipendio delle forze armate. Fin da subito mostrato una certa insofferenza, manifestando un atteggiamento astioso nei confronti dei carabinieri. Basti pensare che prima di proferire la frase oltraggiosa si è rifiutato di esibire la patente di guida e successivamente, indifferente alle intimazioni dei militari, è ripartito in maniera repentina, senza aspettare che il controllo terminasse.

A quel punto i carabinieri si sono recati nei pressi dell’abitazione del 51enne, già noto alle forze dell’ordine, e hanno atteso il suo ritorno. Oltre alla denuncia, gli hanno inflitto delle sanzioni amministrative anche per guida pericolosa, guida senza la patente al seguito e mancato rispetto dell’alt.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

  • Terribile a Cerignola: meticcio azzannato e sbranato mentre era a spasso con la padrona, muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento