Panico a Borgo Incoronata: bombola del gas davanti a cabina Enel

La bombola era stata piazzata davanti alla centralina dove si trova il trasformatore che raccoglie l'energia prodotta dalle pale eoliche allocate in territorio di Ordona

Vigili del Fuoco e Polizia

Panico nel tardo pomeriggio nelle campagne di Borgo Incoronata, alla periferia di Foggia.

Una bombola di gas è stata recuperata davanti ad una cabina dell’Enel, all’interno di un parco eolico.

La bombola era stata piazzata davanti alla centralina dove si trova il trasformatore che raccoglie l’energia prodotta dalle pale allocate in territorio di Ordona.

Sul posto sono intervenute alcune squadre dei Vigili del Fuoco e la Polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo gli inquirenti si sarebbe trattato solo di un atto dimostrativo. In passato, nello stesso luogo, sono stati fatti esplodere dei petardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento