menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il self express bar distrutto

Il self express bar distrutto

Bombaroli prendono di mira i ‘Self express bar’, a Foggia e a Lucera

Danni per quasi 10mila euro, in via Arpi a Foggia e via Bovio a Lucera, dove i carabinieri hanno fermato un 30enne che stava svuotando un distributore

Ammonta a quasi 10mila euro la cifra dei danni provocati per un magro bottino ai due negozi automatici ‘Self express bar’ di Foggia e di Lucera. I negozi di via Arpi a Foggia e di via Bovio a Lucera, sono stati infatti presi di mira dai bombaroli. Quello del capoluogo appena dopo la mezzanotte del 31 dicembre, mentre quello della città federiciana esattamente 24 ore dopo.

Successivamente alla deflagrazione, i carabinieri di Lucera hanno sorpreso e fermato un 30enne che approfittando dell’esplosione stava svuotando il distributore distrutto, mentre a incastrare i bombaroli foggiani potrebbero essere le immagini del sistema di videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento