Paura al tribunale di Foggia: "c'è una bomba", ma è un falso allarme

Sul posto sono giunti immediatamente carabinieri, polizia e gli artificieri. All'esterno della struttura avvocati e magistrati sono in attesa dell'ok per rientrare

Questa mattina davanti al Tribunale

Erano circa le 10.30 quando i locali del Tribunale di Foggia sono stati evacuati per un allarme bomba. Decisione maturata dopo una telefonata anonima giunta al centralino che annunciava la presenza di una bomba all'interno del Palazzo di Giustizia. Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri, i vigli del fuoco, la polizia e gli artificieri con i cani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo minuzioso compiuto all'interno della struttura ha sciolto ogni dubbio e confermato l'ipotesi più accreditata, quella di un mitomane. Ma per sicurezza e per battere palmo a palmo ogni angolo dei locali, le aule del tribunale sono state liberate e i processi in corso sono stati immediatamente sospesi. Avvocati, imputati, testimoni e magistrati si sono riversati nel piazzale esterno e in viale I maggio, in attesa di ricevere l'ok per rientrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento