Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Panni

Pneumatici tagliati, graffi sulla fiancata e sul cofano dell'auto di un avvocato. La vittima: "Non meritiamo queste persone"

L'avvocato Michele Ciruolo di Panni ieri sera è rimasto vittima di un atto vandalico. Uno o più persone gli hanno danneggiato l'autovettura. Indagano i carabnieri del posto

“Abbiamo piena fiducia nell'operato dell'Arma e speriamo che quanto prima facciano chiarezza sull'accaduto. È il secondo episodio in pochi giorni, chi ha sbagliato pagherà. Un Paese come Panni non merita queste persone”. Questa la reazione dell’avvocato Michele Ciruolo, vittima, per la seconda volta in pochi giorni, di un atto vandalico.

Nella tarda serata di ieri il giovane legale della cittadina dei Monti Dauni si è accorto che la sua auto, un Maggiolino Volkswagen, c’erano dei graffi evidenti sulla fiancata, sul cofano e dei tagli sugli pneumatici.

La vittima ha denunciato l’accaduto ai carabinieri della locale stazione. Sono in corso le indagini per cercare di ricostruire l'intera vicenda ed identificare l'autore o gli autori del danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pneumatici tagliati, graffi sulla fiancata e sul cofano dell'auto di un avvocato. La vittima: "Non meritiamo queste persone"

FoggiaToday è in caricamento