Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Sorpreso alla guida di un motorino rubato, 19enne ingrana la marcia e avvia inseguimento con i carabinieri: arrestato

E' accaduto a Borgo Tressanti, nel Cerignolano, dove i carabinieri hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione un 19enne ghanese: i militari lo hanno sorpreso alla guida di un motorino rubato ad agosto scorso, a Trani

Alcuni giorni fa, nell’agro di Cerignola, in località Borgo Tressanti, i carabinierihanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione un 19enne ghanese, incensurato, con regolare permesso di soggiorno.

Nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree rurali della città ofantina, teso a contrastare il fenomeno dei reati predatori, i militari hanno sorpreso il giovane alla guida di un ciclomotore sprovvisto di targa. Quando gli hanno intimato l’alt, il 19enne si è dato alla fuga ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento.

All’atto del controllo il ciclomotore è risultato rubato lo scorso agosto a Trani (BT).  I militari hanno quindi condotto il giovane negli uffici della locale Compagnia Carabinieri, dove è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione. Su disposizione della Autorità Giudiziaria, il fermato è stato associato alla Casa Circondariale di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso alla guida di un motorino rubato, 19enne ingrana la marcia e avvia inseguimento con i carabinieri: arrestato

FoggiaToday è in caricamento