Choc a Manfredonia, sorpreso in macchina a fare sesso con un minore: arrestato

Un ragazzo di 21 anni è stato sorpreso in flagranza di reato mentre nella sua macchina compiva atti sessuali con un minore. Nel pc e nel telefonino sequestrati anche filmati ed sms compromettenti

Il pc sequestrato

“Atti sessuali con minore”: con questa pesante accusa gli agenti del commissariato di Manfredonia, a termine di una articolata  attività di indagine, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, M.M. di anni 21.

LE INDAGINI. Circa un mese fa gli investigatori avevano ricevuto la segnalazione di una vettura di colore scuro condotta da un maggiorenne, in compagnia di alcuni minorenni, aggirarsi nella zona dei parchi e di via Barletta o parcheggiata in luoghi appartati. Sulla scorta dei pochissimi elementi forniti, il personale della Squadra di P.G. avviava i primi servizi di osservazione finalizzati all’individuazione del mezzo e all’identificazione del suo conducente.  Nel corso dell’attività investigativa gli agenti hanno intercettato la Ford Fiesta nera aggirarsi nelle zone riportate nella segnalazione.

L’ATTO SESSUALE | Ragione, questa, che ha spinto gli agenti a stringere il cerchio attorno al 21enne attraverso una serie di accertamenti e pedinamenti. Fino a quando, nella serata di ieri, a conclusione dell’attività di indagine, appresa la segnalazione della vettura con alcuni ragazzi completamente nudi, i poliziotti hanno raggiunto il posto indicato e sorpreso, sul sedile posteriore, due soggetti, tra cui un minore, completamente nudi intenti ad effettuare atti sessuali. All’interno vi erano altri due minori seduti sui sedili anteriori.

SERVIZI SOCIALI | Condotti presso gli uffici del commissariato, con il sostegno di una psicologa dei servizi sociali,  anche se visibilmente provati da quanto accaduto, i minorenni riferivano quanto era successo prima dell’intervento degli agenti, aggiungendo che avevano assistito in passato ad altri incontri tra i due. La vittima, nel corso delle indagini, era stato sentita  in presenza di una psicologa, ma in quella circostanza aveva smentito ogni relazione di tipo sessuale.

SMS E FILMATI | Al fine di accertare se il 21enne, oltre ai tre che nella flagranza di reato erano in sua compagnia, nutra particolari interessi relazionali di tipo confidenziale nei riguardi di altri minori, gli agenti hanno già richiesto l’esame del PC ed il telefono di M.M., dal cui sommario esame sono già emersi elementi compromettenti come sms e filmati di rapporti con minori.

IL CARCERE | Altro particolare preoccupante emerso dalle indagini è l’utilizzo di minori, tutti di età intorno ai 12-13 anni, per adescare e fissare incontri con i loro coetanei in modo da non destare sospetti sui rispettivi genitori. Non si esclude un ulteriore sviluppo nelle indagini.  Dopo le  formalità di rito, su disposizione del P.M. dott. Andrea Di Giovanni che coordina le indagini, il ragazzo è stato condotto presso la casa circondariale di Foggia a disposizione dell’A.G.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento