Minaccia sorelle del compagno con un coltello: “Andate via altrimenti vi ammazzo”

Una delle tre sorelle è rimasta ferita al braccio. La donna, di 43 anni, è stata fermata in strada da un passante e arrestata dalla polizia con l'accusa di tentato omicidio

Volante della Polizia

Poteva finire in tragedia il diverbio scoppiato ieri a Manfredonia dove una donna di 43 anni - arrestata con l’accusa di tentato omicidio – avrebbe impugnato e puntato un coltello alla gola a una delle tre sorelle del compagno, che si erano recate a casa del proprio fratello per una visita.

Nel tentativo di difendere la vittima, una delle sorelle è stata colpita e ferita al braccio al grido “Andate via da casa mia altrimenti vi ammazzo”. A quel punto le tre hanno guadagnato l’uscita. L.M.C., brandendo il coltello tra le mani, ha continuato a inseguirle fino a quando un passante l’ha bloccata e ha chiamato il 113.

Intervenuti immediatamente sul posto, gli agenti delle volanti del commissariato hanno fermato, condotto negli uffici del commissariato e arrestato la donna con l’accusa di tentato omicidio. Una delle tre sorelle è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in 25 giorni,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento