Zapponeta: arrestato cantante, spacciava droga nella sala registrazione

Un "Cd" era sinonimo di una dose di droga. Nel garage di via Rizzo trasformato in sala registrazione, il 39enne è stato colto in flagranza di reato mentre cedeva una dose di cocaina in cambio di euro 40

Di sera faceva il cantante, di giorno lo spacciatore di “Cd”, pseudonimo utilizzato per indicare la cocaina.

I carabinieri del Nucleo investigativo di Foggia, dopo aver ricevuto notizia di uno strano andirivieni di gente sotto l’abitazione di un 39enne di Zapponeta, hanno fatto irruzione in un garage di via Rizzo trasformato in sala di registrazione e colto in flagranza di reato D.V., mentre, in cambio di 40 euro, cedeva una dose a un tossicodipendente.

Da una successiva perquisizione i militari del 112 hanno rinvenuto altri 10 grammi della stessa sostanza suddivisi in 20 dosi nascoste alle spalle dei pannelli fonoassorbenti e in un tubicino di Vivin C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recuperati e sequestrati anche un bilancino di precisione e 800 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento