Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Zapponeta / Via Luigi Rizzo

Zapponeta: arrestato cantante, spacciava droga nella sala registrazione

Un "Cd" era sinonimo di una dose di droga. Nel garage di via Rizzo trasformato in sala registrazione, il 39enne è stato colto in flagranza di reato mentre cedeva una dose di cocaina in cambio di euro 40

Di sera faceva il cantante, di giorno lo spacciatore di “Cd”, pseudonimo utilizzato per indicare la cocaina.

I carabinieri del Nucleo investigativo di Foggia, dopo aver ricevuto notizia di uno strano andirivieni di gente sotto l’abitazione di un 39enne di Zapponeta, hanno fatto irruzione in un garage di via Rizzo trasformato in sala di registrazione e colto in flagranza di reato D.V., mentre, in cambio di 40 euro, cedeva una dose a un tossicodipendente.

Da una successiva perquisizione i militari del 112 hanno rinvenuto altri 10 grammi della stessa sostanza suddivisi in 20 dosi nascoste alle spalle dei pannelli fonoassorbenti e in un tubicino di Vivin C.

Recuperati e sequestrati anche un bilancino di precisione e 800 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zapponeta: arrestato cantante, spacciava droga nella sala registrazione

FoggiaToday è in caricamento