Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Rione Diaz / Via de Miro D'Ajeta Vittorio

Smonta e ruba gomme dell'auto di un carabiniere. Ai poliziotti: “Era uno scherzo”

Il 26enne ha tentato invano la fuga a piedi ma è stato arrestato dalle volanti allertate da un abitante di via Vittorio De Miro D’Ayeta al Rione Martucci

Aveva appena smontato con un cric e caricato sulla sua autovettura le gomme posteriori di una Fiat Panda parcheggiata in via Vittorio De Miro D’Ayeta, al rione Martucci, di proprietà della moglie di un carabiniere in servizio nel capoluogo dauno.

Ma nonostante il buio della notte, il ladro è stato sorpreso da un abitante della zona, che ha immediatamente segnalato al 113 l’accaduto. Quando le volanti sono giunte sul posto, F.A., 26enne foggiano incensurato, ha tentato la fuga a piedi e si è nascosto tra i cespugli di un prato per evitare la cattura.

A quel punto i poliziotti non si sono persi d’animo, ma hanno proseguito le ricerche riuscendo così ad acciuffare il ragazzo. che ha provato a giustificarsi dicendo di aver agito per fare uno scherzo ad un conoscente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smonta e ruba gomme dell'auto di un carabiniere. Ai poliziotti: “Era uno scherzo”

FoggiaToday è in caricamento