"Stanno rubando un'auto in via Cavaliere!". Polizia li sorprende all'opera: arrestati due 20enni, denunciato un minorenne

Risponderanno del reato di furto su autovettura. Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati accompagnati nelle rispettive abitazioni in attesa del giudizio direttissimo, mentre il minore è stato affidato ai genitori

Immagine di repertorio

Sorpresi dalla polizia mentre armeggiavano su una autovettura parcheggiata in strada: arrestati due 20enne e denunciato un minore, tutti foggiani, per furto su autovettura.  

Nell’ambito del predisposti servizi di controllo del territorio, intensificati in questo periodo caratterizzato dalla festività di Ferragosto, questa notte, a seguito di segnalazione di persone intente ad armeggiare vicino un’autovettura parcheggiata in via Stefano Cavaliere, gli agenti delle 'Volanti' hanno sorpreso tre foggiani, di cui due ventenni ed un minore diciassettenne.

Per il fatto, i due ventenni sono stati arrestati mentre il minore è stato deferito in stato di libertà in quanto resisi responsabili di furto su autovettura. Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni a disposizione della competente autorità giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo, mentre il minore è stato affidato ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento