Agente investito, è caccia al responsabile: "Prendiamolo, anche a costo di mettere a soqquadro l'intero quartiere"

La Uil Fpl vicino a Pierluigi Rizzi, l'agente della polizia locale travolto da uno scooter nel quartiere Borgo Croci di Foggia

L'agente investito e il luogo dell'accaduto

C'è sconcerto, amarezza e tanta rabbia tra colleghi, familiari e amici di Pierluigi Rizzi, il vicesovrintendente della Polizia Locale di Foggia investito ieri sera in via Capitanata nel corso di un controllo interforze nel quartiere Borgo Croci.

Il segretario provinciale della Uil Fpl Stefano Berardino chiede alla 'Squadra Stato' di aiutare la polizia locale a rintracciare al più presto i responsabili "a costo di mettere a soqquadro l'intero quartiere". 

La visita in ospedale a Pierluigi Rizzi

Anche i vertici nazionali, regionali e cittadino dell'organizzazione sindacale hanno espresso solidarietà e vicinanza all'agente investito durante l’espletamento del proprio lavoro. Per il segretario generale Michelangelo Librandi si è trattato di "un atto vile e criminale che condanniamo con forza e ci spinge a continuare nella nostra battaglia volta a garantire sicurezza e adeguati diritti ai lavoratori della polizia locale".

Per Giuseppe Vatinno e Luigi Giorgione, rispettivamente segretario generale della Puglia e di Foggia, "al di là del terribile gesto di inciviltà del conducente alla base dell’incidente, quanto accaduto fa suonare l’ennesimo campanello d’allarme sulla condizione degli agenti della polizia locale in servizio in tanti comuni del territorio, costretti a barcamenarsi tra carenze ataviche di personale, scarsezza di risorse e turni spesso sfiancanti, dovuti alla scellerata politica dei tagli verticali messa in atto negli ultimi anni. I lavoratori della polizia locale non sono agenti di serie B, ma prestano un servizio essenziale per la quotidianità delle nostre comunità locali, che deve essere svolto in condizioni di dignità e sicurezza”.

"Voglio ringraziare i tanti cittadini foggiani e amici che in queste ore mi stanno mandando messaggi di solidarietà e di augurio nei confronti del collega investito a Borgo Croci" ha concluso Berardino

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento