"Urgono assunzioni". 200 unità di polizia locale in meno a Foggia: "Ne servono minimo 150 da impiegare per strada"

Stefano Berardino e Gino Giorgione della Uil: "Il corpo della polizia locale, "a causa dei numerosi pensionamenti tra ufficiali ed agenti, è sottorganico di 200 unità"

Stefano Berardino, segretario provinciale Uil fpl della polizia locale di Foggia e Gino Giorgione, segretario territoriale Uil fpl Puglia, ritengono siano necessarie nuove assunzioni al Comune di Foggia "che, a causa della grave carenza di personale, con molta fatica riesce a fornire i dovuti servizi ai cittadini".

Il corpo della polizia locale, "a causa dei numerosi pensionamenti tra ufficiali ed agenti, è sottorganico di 200 unità".

Berardino e Giorgione aggiungono: "La polizia locale ogni giorno è chiamata a svolgere servizi sempre più impegnativi e complessi anche di notte ed in supporto alle forze di polizia nazionali e la mancanza di personale anche negli uffici crea non poche difficoltà alla gestione ed alla copertura di tutti i servizi. L'impegno e la disponibilità da parte degli operatori in servizio unito alle notevoli capacità organizzative del comando riescono a garantire i servizi essenziali ma, spesso, le richieste che pervengono dalla città e dalle istituzioni mettono in affanno la struttura".

I due esponenti della Uil precisano: "Per una città come Foggia di 155mila abitanti la dotazione organica del Corpo dovrebbe contare 350 operatori a fronte dei 120 effettivi (molti dei quali presto andranno in pensione) tra ufficiali, sottufficiali ed agenti con età compresa, quasi interamente, tra i 50 ed i 60 anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora, aggiungono, "certamente si sta dimostrando utile il processo di stabilizzazione dei lavoratori partime fortemente voluto dalla Uil e in corso da un paio di anni che dovrebbe vedere trasformati i contratti di lavoro a full time entro il 2020 ai 30 agenti ancora in attesa ma è di vitale importanza la assunzione di almeno 30 nuovi ufficiali per il coordinamento e controllo e di minimo 150 nuovi agenti da impiegare per strada. Ne guadagnerebbe la città sia in termini di sicurezza e legalità che di nuovi posti di lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Choc a Foggia: palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia, arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento