Attualità

Emiliano ammonisce il Governo: "Divieto spostamenti tra comuni è surreale". Sul Natale "rischio di scelte sbagliate"

Il presidente della Regione Puglia chiede una sola cosa al Governo giallorosso del Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Italia Viva di Renzi: "Chiarezza"

Foto di repertorio

Per Michele Emiliano il divieto di spostamento tra comuni della stessa provincia "è surreale". Lo ha detto - ma solo alla vigilia della scadenza del Dpcm - ieri sera a Stasera Italia. "Se uno abita a Roma può muoversi in diverse località, se è di Bari un po' meno ma ci riesce ma se uno abita in comuni di pochi abitanti è come vivere a Ventotene durante il fascismo". 

Il presidente della Regione Puglia chiede una sola cosa al Governo giallorosso del Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Italia Viva di Renzi: "Chiarezza".

E ancora, ha aggiunto, "la Puglia per il nuovo Dpcm chiederà di fare al più presto, quantomeno per avere le idee chiare su cosa fare in un periodo di vitale importanza. Il governo fa a modo suo, ma le regioni hanno esigenze diverse. C'è il serio rischio di fare cosa sbagliate durante il Natale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emiliano ammonisce il Governo: "Divieto spostamenti tra comuni è surreale". Sul Natale "rischio di scelte sbagliate"

FoggiaToday è in caricamento