rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
social Monte Sant'Angelo

Il Parco Nazionale del Gargano sul podio: è la terza area protetta più conosciuta

La classifica di Musement: primo il parco delle Cinque Terre, secondo quello del Vesuvio

Il 24 maggio si celebra la Giornata Europea dei Parchi e, per l’occasione, Musement, la piattaforma digitale per scoprire e prenotare esperienze di viaggio in tutto il mondo, ha realizzato una classifica dei parchi nazionali più popolari d’Italia, basata sul numero di recensioni su Google.

Con 42.123 recensioni. Il Parco Nazionale delle Cinque Terre guida la classifica di Musement. Con i suoi 3.860 ettari, è il più piccolo del Paese, ma anche il più densamente popolato. I cinque romantici borghi arroccati sulle scogliere (Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare) sono famosi in tutto il mondo. Oggi, una vasta rete di sentieri escursionistici, che si estende per oltre 120 km, permette di esplorare il territorio e spostarsi da un paese all'altro camminando. Oppure, ci si può spostare facilmente in treno o in barca.

In seconda posizione c'è il Parco Nazionale del Vesuvio con 30.308 recensioni. Situato a pochi chilometri da Napoli, è stato istituito nel 1995 con lo scopo di proteggere il vulcano e il territorio circostante. Dal grande interesse storico, geologico e naturalistico, il parco conserva tradizioni secolari, che lo rendono un luogo davvero unico. Inoltre, grazie ai suoi paesaggi mozzafiato, è un paradiso per chi ama il trekking. Oggi esistono 11 diversi sentieri che si estendono per 54 km. Il più popolare è il 'Sentiero N.5', detto 'Il Gran Cono', che raggiunge il cratere del vulcano.

Sul podio, in terza posizione, c'è il Parco Nazionale del Gargano con 19.177 recensioni. Con i suoi 121.118 ettari è una delle aree protette più estese d'Italia e può vantare un'enorme diversità di habitat e paesaggi: dalle alte scogliere con grotte e archi naturali, alle calette di sabbia fine, dalla macchia mediterranea alla fitta vegetazione della Foresta Umbra. Completano il quadro i pittoreschi borghi bianchi che hanno conservato la loro struttura storica, come Vieste e Peschici, e le quattro isole Tremiti, famose per la qualità delle loro acque e la ricchezza della vita sottomarina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parco Nazionale del Gargano sul podio: è la terza area protetta più conosciuta

FoggiaToday è in caricamento