Neppure il Covid ferma il desiderio delle donne di fare impresa: nasce a San Severo l'healthy bar di Lucia

Il primo e unico locale dove gustare pietanze sane e genuine, pensate per il benessere di tutti. Ecco com'è nato l'healthy bar, un'idea tutta in rosa

Senza glutine, senza lattosio, oppure vegano è il gelato che si può gustare presso l’Healthy bar "Qualcosa di te", in via Tiberio Solis 200.

Oltre a cornetti tradizionali, senza glutine e vegani, e ancora tisane per tutti i gusti e per tutti gli stati d'animo. È il luogo ideale in cui bere un drink energetico e salutare. Per i suoi centrifugati, i suoi smoothies, la sua caffetteria e le idee per uno spuntino leggero, la titolare Lucia Buoncristiano impiega solo ingredienti semplici e di alta qualità, con una particolare attenzione per le proposte vegetariane e vegane.

Ha aperto i battenti da poco e sta riscuotendo il gradimento soprattutto dei più giovani, che hanno deciso di intraprendere un'alimentazione vegetariana oppure vegana, o di chi intende gustare un gelato con ridotto apporto calorico. Tutto merito della dinamica imprenditrice sanseverese che, nonostante l’emergenza Covid-19, ha pensato bene di aprire un locale nuovo, unico nel suo genere nell'Alto Tavoliere.

Non mancano i consensi positivi anche di chi non è più giovane e ha scelto un'alimentazione priva di nutrienti di origine animale, più per necessità che per scelta etica. “Appena terminato il lockdown – spiega Buoncristiano, titolare dell’healthy bar -, ho deciso di avviare questa attività. Veramente ci pensavo da anni perché questo tipo di iniziativa rispecchia il mio modo di essere. Il rispetto per la natura, l’utilizzo di prodotti locali e naturali, sono da anni la mia filosofia di vita”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pertanto, lavorando nel settore ristorazione Lucia ha deciso di coniugare passione e attività imprenditoriale. “Anche una buona tisana – prosegue Lucia -, può dare un tono diverso alla giornata. I miei clienti amano gustare un gelato vegano, una tisana oppure un tagliere di prodotti genuini senza fretta, prendendosi il giusto tempo. Ed io ci metto la mia passione e la giusta professionalità per fornire loro non solo prodotti, ma anche suggerimenti e nuove proposte. Ognuno qui deve sentirsi libero di gustare con piacere il cibo o una bevanda come se fosse a casa propria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento