rotate-mobile
Regionali Puglia 2020

Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

I probabili eletti consiglieri regionali della provincia di Foggia. Incertezza nel centrodestra, posto sicuro per un candidato de La Puglia Domani. Per due posti se la giocano Fratelli d'Italia, Forza Italia, Movimento 5 Stelle e Lega

Su chi saranno gli otto futuri consiglieri regionali della provincia di Foggia ci sono poche certezze e tanti punti interrogativi. Mentre si stanno spogliando le ultimissime schede, è ancora un po' troppo presto per tirare le somme.

Il primo a staccare il pass è Raffaele Piemontese, che si appresta a sfondare le 20mila preferenze. Nel PD è lotta a tre per un altro posto tra Paolo Campo, Teresa Cicolella e Matteo Masciale.

Dovrebbe avercela fatta anche Antonio Tutolo del lista 'Con Emiliano'. Gino Giorgione di Senso Civico e uno tra Antonio Squarcella e Sergio Clemente di Puglia Popolare, attendono notizie. 

Salvo clamorosi colpi di scena, non stacca il pass per Bari Rosario Cusmai. L'Italia in Comune di Pizzarotti in Puglia non raggiunge il 4%.

Molto più incerta la partita all'opposizione. Giannicola De Leonardis per i Fratelli d'Italia e Rosa Barone per il Movimento 5 Stelle, al momento non sono sicuri di passare. Non lo è nemmeno Giandiego Gatta. Ottime possibilità per Joseph Splendido. Potrebbe andare uno della lista La Puglia Domani tra Paolo Dell'Erba, in vantaggio su Danilo Maffei e Annamaria Fallucchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

FoggiaToday è in caricamento