Loizzo presidente del Consiglio regionale, Gatta e Longo i vice: fuori i cinquestelle

Mario Cosimo Loizzo è il successore di Onofrio Introna. Giandiego Gatta e Giuseppe Longo vicepresidenti. Giuseppe Turco e Luigi Morgante segretari consiglieri

Il consiglio regionale, foto di Giovanna Greco

Mario Cosimo Loizzo è il nuovo presidente del Consiglio regionale della Puglia. Il 64enne nato a Sannicandro di Bari succede a Onofrio Introna, con 31 voti. Espressione del Partito Democratico, il 31 maggio scorso era stato rieletto per la quarta volta in via Capruzzi con oltre 12mila preferenze.

L’ufficio di presidenza è stato completato dai due vicepresidenti: con 24 voti Giuseppe Longo de ‘I Popolari’ e con 17 il consigliere regionale manfredoniano Giandiego Gatta, con 17 voti. Giuseppe Turco de ‘La Puglia con Emiliano’ e Luigi Morgante del ‘Movimento politico Schittulli-Area Popolare, sono i due consiglieri segretari.

Nulla da fare per Antonella Laricchia che ha incassato esclusivamente l’ok dei cinquestelle. Questo il commento di Rosa Barone: “Il Movimento 5 Stelle è fuori, non deve essere nelle stanze dei bottoni, anche se sei la prima opposizione, sei buono per l'assessorato, ma non per i ruoli di garanzia, quelli se li spartiscono tra loro, perché quelli contano; ma la storia non la fermeranno, è solo l'inizio”



 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento