La Lega sbatte fuori dissidenti. Espulsi Fiore, Di Fonso e Iadarola: "Non rispettano i valori del partito"

Contromossa del partito di Salvini, dopo l'annuncio dello strappo da parte dei tre, D'Eramo caccia Di Fonso, Fiore e Iadarola. De Martino sarà il nuovo capogruppo al consiglio comunale

D'Eramo e Riviello

"L’atteggiamento e la posizione politica tenuta in questi giorni dai consiglieri comunali di Foggia Massimiliano Di Fonso, Alfonso Fiore e Liliana Iadarola non rispetta i principi ed i valori della Lega e non rappresenta la visione condivisa nel partito.

Per queste ragioni i tre consiglieri comunali da questo momento non sono più legittimati a parlare e a rappresentare la Lega nel consiglio comunale di Foggia, dove il gruppo sarà costituito da due consiglieri: Concetta Soragnese e Salvatore De Martino che sarà anche il nuovo Capogruppo". 

Tanto dichiarano Luigi D’Eramo e Giovanni Riviello Segretario e Vice Segretario Regionale della Lega Salvini Premier Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • Incredibile intervento chirurgico a Foggia: rimosso grosso meningioma cerebrale con il laser CO2: "E' la prima volta"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento