Comunali Foggia 2014

Foggia, Scalfarotto suona la carica: “Respingiamo l’assalto del centrodestra”

Il sottosegretario alle Riforme e parlamentare pugliese del Partito Democratico, Ivan Scalfarotto, suona la carica in vista del ballottaggio del prossimo 8 giugno

Le dichiarazioni di Ivan Scalfarotto | Penso che Augusto Marasco e la coalizione di centrosinistra abbiano raggiunto al Comune di Foggia un risultato inatteso e straordinario. L’assalto del centrodestra nel capoluogo, portato avanti con modalità decisamente aggressive, è stato sostanzialmente respinto, e ci sono tutte le condizioni per vincere al ballottaggio dell’8 giugno.”

Un risultato importante che si unisce alla soddisfazione per i risultati delle Europee anche in sede locale. Nel voto amministrativo, peraltro, questo trend positivo non deve farci dimenticare alcune criticità che pure sono emerse, a cominciare dal differenziale, a volte notevole, fra il voto europeo e quello amministrativo alle nostre liste.

Senza entrare nel dettaglio delle situazioni locali, è evidente come ci sia bisogno di un rapporto più solido con quelle istanze e quelle sensibilità che si riconoscono nel vasto arcipelago del ‘civismo’. Un mondo che ha le sue ombre, le sue ambiguità e contraddizioni, ma che non può e non deve esserci ostile, al quale dobbiamo saper parlare con linearità e senza arroganza.. Penso che, continuando a seguire questa direzione di marcia, l’otto di giugno sarà anche in Capitanata un’altra bella giornata per la nostra democrazia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, Scalfarotto suona la carica: “Respingiamo l’assalto del centrodestra”

FoggiaToday è in caricamento