Perforazioni Salice, Iaccarino contrario: “Salute non ha prezzo: mobiliterò comunità”

Il capogruppo Udc: “Sarò al fianco di ognuno di essi, interromperò, se necessario, la mia campagna elettorale, ma la mia gente non si sentirà abbandonata”

Leonardo Iaccarino

Il capogruppo Udc al comune di Foggia, Leonardo Iaccarino, esprime indignazione per la scarsa attenzione che l'amministrazione comunale avrebbe per l'area del Salice.

LEONARDO IACCARINO. “La notizia che circola in questi giorni preoccupa fortemente l'intera comunità che risiede nel territorio periferico di Foggia e nello specifico gli abitanti del Salice, località Posta Conca.  Il progetto che determinerà la effettiva sepoltura della quiete pubblica riguarda una serie di esplorazioni per la ricerca di idrocarburi. Non si tollera l'indifferenza delle massime autorità politiche, che in questi giorni dimenticano una delle zone più belle della periferia di Foggia. Sarò inflessibile e mobiliterò l'intera comunità come quando nel 2010 si è scongiurata l'esecutività del progetto di una centrale a biogas.

Nei prossimi giorni chiederò un formale incontro con il prefetto di Foggia ed invierò comunicazioni a tutti gli organi deputati alla valutazione della fattibilità di questo progetto. La mobilitazione di massa avverrà senza barriere e coinvolgerà intere famiglie residenti del luogo. Sarò al fianco di ognuno di essi, interromperò, se necessario, la mia campagna elettorale, ma la mia gente non si sentirà abbandonata. La salute dei cittadini non ha prezzo ed è per questo che si invitano tutti gli organi politici a dover intervenire con ogni mezzo! Chiederò inoltre chiarimenti allo sportello unico delle attività produttive, se il provvedimento trova legittimità sia amministrativa che giudiziaria”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento