Comunali Foggia 2014

I Fratelli d’Italia esultano per la vittoria di Landella: i commenti di Farina e Mainiero

Ecco i commenti di Mimmo Farina, ex assessore provinciale ai Lavori Pubblici e coordinatore dei Fratelli d’Italia, e il neo consigliere eletto Giuseppe Mainiero

MIMMO FARINA | “Con Franco Landella hanno vinto la politica, la coerenza ed il rinnovamento. La riconquista del Comune di Foggia dopo dieci anni di opposizione è soprattutto il frutto di un impegno teso a salvaguardare le ragioni dell’unità del centrodestra nel rispetto di tutte le culture e le sensibilità che ne fanno parte. Franco Landella è stato la sintesi intorno alla quale il centrodestra ha saputo ritrovarsi, superando le divisioni che nel recente passato avevano frantumato quest’area politica. Quello di Foggia è stato da questo punto di vista un ‘laboratorio’, a cui anche la politica nazionale farebbe bene a guardare, perché l’unità del centrodestra oggi più che mai deve ripartire proprio dai territori. Un percorso nel quale ‘Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale’ ha svolto il proprio ruolo, offrendo spunti programmatici ed indicazioni progettuali per definire il perimetro delle azioni di governo da realizzare nei prossimi anni. Nell’alleanza che ha saputo riportare a Palazzo di Città il centrodestra siamo stati la sentinella della meritocrazia e della legalità, dell’innovazione e della trasparenza, dell’identità e dell’appartenenza. Al nuovo primo cittadino di Foggia facciamo i nostri auguri di buon lavoro, perché siamo certi che i suoi valori e il suo legame fortissimo con la comunità foggiana faranno di lui un grande sindaco, vicino ai problemi e alle esigenze della gente.

GIUSEPPE MAINIERO | Questa vittoria non rappresenta soltanto un successo elettorale, ma un vero e proprio cambio di rotta culturale nel modo di governare una città come Foggia, Franco Landella, ad esempio, è stato l’unico candidato sindaco a parlare apertamente e per tempo della necessità che il Comune aderisse alla Stazione Unica Appaltante, progetto che ‘Fratelli d’Italia’ ha immaginato e realizzato con Domenico Farina nei cinque anni di governo della Provincia di Foggia con la presidenza di Antonio Pepe. Landella è stato l’unico candidato sindaco a declinare in modo reale il senso più autentico della partecipazione, ad attribuire importanza e valenza programmatica al tema del sostegno alla famiglia. Sono questi i motivi per i quali ‘Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale’ ha sostenuto il nuovo sindaco di Foggia e sono queste le basi sulle quali parteciperemo attivamente alla sfida che ci attende nei prossimi cinque anni. Lo faremo orgogliosi delle nostre radici e con lo sguardo rivolto al futuro, a testa alta, senza restare né zitti né fermi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fratelli d’Italia esultano per la vittoria di Landella: i commenti di Farina e Mainiero

FoggiaToday è in caricamento