Di Mauro esulta per Cascavilla e Monteleone: “Premiata la proposta politica del centrodestra”

L’analisi del voto in provincia di Foggia del coordinatore provinciale di Forza Italia, Raffaele di Mauro

Raffaele Di Mauro

Raffaele Di Mauro esulta per le vittorie ai ballottaggi di Costanzo Cascavilla e Lino Monteleone, neo sindaci eletti a San Giovanni Rotondo e a Torremaggiore: “Le vittorie dimostrano che la proposta politica del centrodestra è stata ancora una volta premiata dai cittadini, tanto al primo turno quanto ai ballottaggi di domenica scorsa"

Il coordinatore provinciale di Forza Italia sottolinea le affermazioni elettorali ad Ascoli Satriano, Candela, Zapponeta e Serracapriola. “Ciononostante è comunque doverosa una riflessione in quei comuni dove le divisioni delle forze politiche moderate hanno portato ad una sconfitta, così come una riflessione per valutare la situazione regionale e nazionale avverrà oggi alla presenza del commissario regionale Luigi Vitali e con gli amministratori ed i dirigenti del partito” 

Raffaele Di Mauro conclude: "Anche i cittadini di San Giovanni Rotondo e Torremaggiore non sono caduti nel tranello della politica populista e urlata. Oggi più che mai i comuni hanno la necessità di essere guidati da amministratori competenti, professionalmente validi, che sappiano ascoltare e risolvere le numerose istanze che provengono dai cittadini. Siamo sicuri che Costanzo Cascavilla e Lino Monteleone saranno in grado di essere all'altezza del duro compito". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento