Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO - Violinista di Foggia suona per gli ammalati di Casa Sollievo: "Ho capito che hanno bisogno di qualcosa di bello"

Raffaele De Sanio ha voluto a suo modo ringraziare il personale sanitario e allietare il pomeriggio dei tanti pazienti presenti in ospedale

"Avrei tanto voluto dedicare un’intera serata di musica a questo ospedale, ma purtroppo la malattia me lo ha impedito. In quest’ultimo anno ho capito che gli ammalati, tutti gli ammalati, nel difficile percorso verso la guarigione hanno bisogno di vivere sempre qualcosa di bello, hanno bisogno di musica"

Raffaele De Sanio, maestro di violino presso il conservatorio Umberto Giordano di Foggia e primo violino dell’Orchestra di Capitanata, è in cura in Casa Sollievo della Sofferenza a causa di una malattia che alcuni mesi fa è entrata a far parte della sua vita. 

In questo ricovero di controllo ha voluto a suo modo ringraziare il personale sanitario e allietare il pomeriggio dei tanti pazienti presenti in ospedale.

Con il suo violino ha donato emozioni e fatto vivere quel “qualcosa di bello” di cui tutti, in questo momento, abbiamo bisogno.

Si parla di

Video popolari

VIDEO - Violinista di Foggia suona per gli ammalati di Casa Sollievo: "Ho capito che hanno bisogno di qualcosa di bello"

FoggiaToday è in caricamento