'Tutti i colori delle donne', l'8 marzo con Anna Rita Del Piano

Copertina evento

L'attrice e regista teatrale, originaria di Cassano delle Murge, interpreterà brani musicali, poesie e monologhi che ruotano intorno alla figura della donna: da Tu si na cosa grande di Modugno a Il canto dello sposo di Alda Merini, senza tralasciare i classici, come il sonetto di Dante Tanto gentile e tanto onesta pare. Ora con sfumature più leggere, ora con toni più drammatici e intensi, Anna Rita Del Piano racconterà i colori dell'universo femminile in bilico tra musica, poesia e letteratura.

Danza, teatro e musica sono al centro del percorso artistico di Anna Rita Del Piano finché non incontra Giuseppe Tornatore, con la partecipazione al film L'uomo delle stelle nel 1993, e si avvicina anche al cinema. Seguono molte collaborazioni in tv, come Il quarto Re, Ultimo, Valeria medico legale, Una donna per amico e poi Le ali della vita e Le ali della vita 2, che la vedono in scena con donne 'famose' come Sabrina Ferilli e Virna Lisi.

Come attrice cinematografica ricopre, tra gli altri, il ruolo dell'assistente sociale nel film Le bande di Lucio Giordano e della bigliettaia in Focaccia blues di Nico Cirasola e Che bella giornata di Checco Zalone. Allo spettacolo 'Tutti i colori delle donne' seguirà la cena in piedi con il Gran Buffet del Cacciatore.

Durante la serata ci sarà un 'Posto Occupato' in prima fila, perché la Trattoria del Cacciatore e Anna Rita Del Piano vogliono condividere la campagna di sensibilizzazione sul tema del femminicidio. 'Posto Occupato' è un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza, a tutte quelle donne che prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla loro vita, occupavano un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società.

"Il nostro obiettivo continua ad essere quello di promuovere la cultura in cucina a 360°", dichiara Giuseppe Paoletta, proprietario della Trattoria del Cacciatore, "vogliamo sperimentare e ampliare i confini del bere e del mangiare, per emozionare i nostri ospiti creando occasioni non solo di intrattenimento, ma anche di riflessione".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parte "Estate in Villa": il cartellone eventi estivi della città di Foggia

    • dal 1 luglio al 4 settembre 2020
    • Villa Comunale Karol Wojtyla
  • 'Restart': tornano i laboratori gratuiti per bambini presso il Bosco Didattico Mezzana Grande

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 15 luglio 2020
    • Bosco Didattico Mezzana Grande
  • A Foggia 'Sorelle indelebili', la personale di Patrizia Affatato

    • dal 15 al 30 luglio 2020
  • Cena spettacolo con l’attore Samuele Sbrighi e il Dj Alex Effe al Lunarossa

    • dal 3 al 4 agosto 2020
    • Lunarossa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento