Musica Civica: a Foggia lo scienziato foggiano Giuseppe Querques e il concerto dedicato a Max Bruch

Rende omaggio e attenzione non solo all’udito, ma anche alla vista, il quinto appuntamento dell’undicesima edizione della rassegna Musica Civica, che avrà luogo domenica 1° marzo al teatro “Umberto Giordano” (porta ore 17.30, inizio ore 18).

La prima parte dello spettacolo vedrà protagonista il medico e ricercatore foggiano Giuseppe Querques, famoso a livello internazionale per le sue ricerche sulle maculopatie, i disturbi della vista, ereditari o acquisiti, che colpiscono tante persone, soprattutto in età matura. Il dottor Querques, docente universitario e studioso che porta in tutto il mondo i risultati delle sue ricerche, parlerà dello stato dell’arte per quel che riguarda la prevenzione, la diagnosi e la cura di questo diffuso disturbo.

A seguire “Max Bruch: l’ultimo dei romantici”, omaggio al compositore tedesco nel centenario della morte. L’Orchestra sinfonica di Lecce e del Salento, diretta da Filippo Arlia, si avvarrà per l’occasione del M° Dino De Palma alla viola e di due straordinari violinisti russi, Ksenia Milas e Oleksandr Semchuk.

In programma la celeberrima Ouverture Le Ebridi, di Felix Mendelsshon, nota altresì come La grotta di Fingal. A seguire l’opera più famosa di Bruch, il Concerto n.1 in sol minore per violino e orchestra, interpretato da Ksenia Milas. Subito dopo Navarra di Pablo de Sarasate, pezzo di estremo virtuosismo, che richiede due solisti dalla tecnica formidabile, quali sono appunto la stessa Milas e Oleksandr Semchuk.

A conclusione, un altro brano di Bruch, il Doppio concerto per violino, viola e orchestra, eseguito da Semchuck al violino e Dino De Palma alla viola, entrambi accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento. Una serata imperdibile sia per il suo interesse scientifico-divulgativo, sia per la qualità e il pregio dell’offerta musicale. 

I biglietti dello spettacolo sono in vendita presso il botteghino del teatro Giordano domenica 1 marzo dalle ore 17.00 alle ore 17.45 (costo variabile da 10 a 15 euro a seconda dell’ordine di posto). I biglietti possono anche essere prenotati contattando il numero 328 1588160.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Monte Sant'Angelo in festa per il suo santo patrono: stop a processione e ambulanti, sì alle luminarie e concerto della banda

    • dal 27 al 30 settembre 2020
    • Centro
  • 'Metamorfosi' a San Severo: nel chiostro del Mat "il sacro ulivo si racconta"

    • 10 ottobre 2020
    • Chiostro Mat
  • Le 'Squame' di Spadafranca in mostra alla Fondazione Monti Uniti

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 3 ottobre 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento