Mercoledì, 23 Giugno 2021
Eventi

Ecco 'HotPlay', la prima graphic novel del foggiano Pietro Favorito

Una girandola di sentimenti ed emozioni: Amore, Abbandono, poi di nuovo Amore, Dolore, Gelosia, Sangue. E ancora Amore e Giustizia. HotPlay è la prima Graphic Novel targata Les Flaneurs Edizioni

Si intitola 'HotPlay', la prima graphic novel del foggiano Pietro Favorito, con le illustrazioni di Enzo Di Lauro e la partecipazione di Giada Agasucci e Cristina Spagnuolo. Una girandola di sentimenti ed emozioni: Amore, Abbandono, poi di nuovo Amore, Dolore, Gelosia, Sangue. E ancora Amore e Giustizia. HotPlay è la prima Graphic Novel targata Les Flaneurs Edizioni.

TRAMA. Brindisi: Giada, una donna vampiro – che uccide per vivere – salva l’uomo che ama, Peter, allontanandosi da lui ma le loro strade sono destinate a incontrarsi nuovamente. Infatti, quando per Peter sem­bra non esserci più alcuna speranza, attraverso la mor­te torna a donargli la vita; questa volta però non salva solo il suo amore ma anche tutti coloro che lui deciderà di proteggere grazie al suo nuovo potere che, se inizial­mente appare come una condanna, presto si rivela un mezzo per fare e farsi giustizia.

BIOGRAFIA. Pietro Favorito (Foggia, 1971) è un dj e speaker radiofo­nico. Si occupa di spettacolo, musica e produzioni te­levisive. Ha diretto il mensile “Gente della Notte”, per il quale ha creato una linea di abbigliamento e presentato l’omonimo programma tv. Nel 2011 dirige il mensile SKN e a giugno 2013 dà vita al fumetto noir, a distribuzione nazionale, LadyMafia, attirando le attenzioni della Ti­tanus, che ne opziona i diritti cinematografici e televisi­vi. A luglio del 2014, in collaborazione con Radio Capital, pubblica il fumetto: Déjà Vu – Universi Paralleli. Risale invece a settembre 2014 la pubblicazione di un fumet­to per bambini Se casco senza casco sono caschi miei, una collaborazione con Striscia la notizia e Unicef, con il patrocinio del MIUR. Tra il 2015 e il 2016 pubblica libri per bambini e ragazzi: Elfio e i Satanelli in collaborazio­ne con il Foggia Calcio, Elfio e il castello di Bardi con la partecipazione straordinaria di Bruno Pizzul e Carolina Morace, e infine L’industria del male e Bulli della rete. A dicembre del 2017 pubblica Parole Rubate un fumetto in collaborazione con RAI Radio 1. Nel 2018 pubblica il suo primo romanzo per adulti: Lady Mafia ed Empatia, un thriller in collaborazione con la radio nazionale m2o e il Samsara Beach.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco 'HotPlay', la prima graphic novel del foggiano Pietro Favorito

FoggiaToday è in caricamento