Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La magia del Natale inonda Candela (e strega il premier Conte): inaugurata la 'Casa di Babbo Natale'

Ad inaugurare il villaggio natalizio è stato il premier Giuseppe Conte, che da ieri sera è 'cittadino onorario' della cittadina sui Monti Dauni, dove ha trascorso i primi anni della sua infanzia

 

La magia del Natale invade Candela, dove ieri sera ha aperto i battenti la suggestiva 'Casa di Babbo Natale' allestita nello storico Palazzo Ripandelli. Ad inaugurare il villaggio natalizio, è stato il premier Giuseppe Conte, che da ieri sera è 'cittadino onorario' della cittadina sui Monti Dauni, dove ha trascorso i primi anni della sua infanzia.

Stregato dalle luci e dai colori del Natale, Conte si è lasciato andare ai ricordi: "Qui ho trascorso gli anni più belli dell'infanzia", ha ricordato emozionato. "A Candela ho vissuto negli anni dell'asilo e per i primi tre anni di scuola elementare. Era un mondo fiabesco e incantato". Tra i ricordi più belli, quelli legati al Natale: "Quando all'asilo arriva il sindaco e il segretario comunale (che era mio padre) per portare i regali ai bambini".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento