Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La magia del Natale inonda Candela (e strega il premier Conte): inaugurata la 'Casa di Babbo Natale'

Ad inaugurare il villaggio natalizio è stato il premier Giuseppe Conte, che da ieri sera è 'cittadino onorario' della cittadina sui Monti Dauni, dove ha trascorso i primi anni della sua infanzia

 

La magia del Natale invade Candela, dove ieri sera ha aperto i battenti la suggestiva 'Casa di Babbo Natale' allestita nello storico Palazzo Ripandelli. Ad inaugurare il villaggio natalizio, è stato il premier Giuseppe Conte, che da ieri sera è 'cittadino onorario' della cittadina sui Monti Dauni, dove ha trascorso i primi anni della sua infanzia.

Stregato dalle luci e dai colori del Natale, Conte si è lasciato andare ai ricordi: "Qui ho trascorso gli anni più belli dell'infanzia", ha ricordato emozionato. "A Candela ho vissuto negli anni dell'asilo e per i primi tre anni di scuola elementare. Era un mondo fiabesco e incantato". Tra i ricordi più belli, quelli legati al Natale: "Quando all'asilo arriva il sindaco e il segretario comunale (che era mio padre) per portare i regali ai bambini".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento