Il premier Conte è cittadino onorario di Candela: "E' un paese incantato, qui gli anni più belli della mia infanzia"

Dopo la cerimonia, Conte ha inaugurato la "Casa di Babbo Natale" allestita nel suggestivo Palazzo Ripandelli, una attrazione per grandi e bambini, che ogni anno richiama migliaia di visitatori

La cerimonia

Il premier Giuseppe Conte è cittadino onorario di Candela. "Sono emozionato", ha esordito il Presidente del Consiglio. "Candela è il paese della mia infanzia, dei ricordi spensierati, il paese incantato dove tutto appariva misterioso e stupefacente". 

Giuseppe Conte torna nella sua Candela, dove trascorse l'infanzia: per lui cittadinanza onoraria e chiavi della città

Subito dopo il conferimento della cittadinanza onoraria - "per il legame indelebile con la cittadina in cui con l'amata famiglia ha trascorso gli anni dell'infanzia" si legge nella motivazione - il premier ha inaugurato la "Casa di Babbo Natale" allestita nel suggestivo Palazzo Ripandelli, una attrazione per grandi e bambini, che ogni anno richiama migliaia di visitatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento