rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022

La comicità regala la Sardegna ai pazienti dell'Oncologia pediatrica

L'iniziativa di solidarietà 'Destinazione Speranza', di Casa Sollievo della Sofferenza, ha visto protagonista il comico toscano Paolo Migone, volto noto di Zelig

Si ride per una buona causa, a San Giovanni Rotondo, dove il comico Paolo Migone è stato il protagonista dell’edizione 2022 di 'Destinazione Speranza', lo spettacolo benefico per raccogliere fondi da destinare al viaggio estivo dei piccoli pazienti dell’Oncoematologia Pediatrica di Casa Sollievo della Sofferenza.

Toscano, con un occhio cerchiato come un panda, Migone è - come si legge nel suo profilo ufficiale - “un attore, regista e autore teatrale e televisivo. Usa come filtro la sua comicità corrosiva, la sua inimitabile mordacità toscana che caratterizza uno stile inconfondibile. Il suo argomento preferito è l’eterno gioco fra uomini e donne che, pare, fornirgli spunti creativi inesauribili con un occhio sempre attento ai costumi contemporanei, alla realtà del suo tempo”.

Lo spettacolo è andato in scena ieri sera, sabato 18 giugno, presso il Centro di Spiritualità Padre Pio di San Giovanni Rotondo; con il ricavato della serata sarà possibile regalare una parentesi di normalità ai piccoli pazienti dell’Oncoematologia pediatrica dell’ospedale di San Pio, ovvero una piccola vacanza in Sardegna, accolti e coccolati da una comunità di figli spirituali di Padre Pio. “E’ un sogno che si realizza, una iniziativa che fa parte di quella alleanza terapeutica che vede genitori, bambini e sanitari uniti in un percorso comune”, spiega il Saverio La Dogana, primario del reparto di Oncoematologia Pediatrica.

Per Migone si è trattato di un ritorno in Puglia: la sua carriera televisiva, infatti, è iniziata proprio nel tacco d’Italia, con la partecipazione alle trasmissioni comiche dell’emittente pugliese Telenorba, al fianco di Toti e Tata (Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo), e ha raggiunto il suo punto più alto in termini di popolarità grazie alla partecipazione per 15 anni alla trasmissione Zelig di Canale 5. Con il suo spettacolo, il comico toscano ha contribuito a portare i piccoli degenti, assieme ai loro genitori, in una vacanza spensierata nell’arcipelago di La Maddalena, in Sardegna. “Destinazione Speranza si regge sulla solidarietà e sulla beneficenza. Ringrazio di cuore tutte le persone che hanno sostenuto questa iniziativa che ormai è diventata una tradizione di Casa sollievo della sofferenza”, ha concluso il direttore generale Michele Giuliani.

Copyright 2022 Citynews

Video popolari

La comicità regala la Sardegna ai pazienti dell'Oncologia pediatrica

FoggiaToday è in caricamento