Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ecco le 7 priorità di Arena, il candidato di 'Open Foggia' che punta a "una città in cui voglio farvi vivere bene"

'Open Foggia', si chiama così l'evento del candidato dem e avvocato di strada andato in scena ieri all'Auditorium Santa Chiara

 

'Open Foggia': 7 temi, 7 speaker, 7 minuti. Bullismo e devianza giovanile. Wellness inteso come verde e piste ciclabili. Educazione dei più piccoli. Servizi sociali, "perchè da troppi anni questa città non ha un piano sociale di zona degno di questo nome". Mobilità. Innovazione. Giovani e start up. Sono queste le priorità di Massimiliano Arena, avvocato di strada e candidato PD al consiglio comunale, che ieri, all'auditorium Santa Chiara, ha presentato il suo programma per la città assieme a sette speaker, nomi che si sono distinti nel settore di riferimento. 

Presente anche il candidato sindaco del centrosinistra, Pippo Cavalere. "I 7 temi lanciati da Massimiliano insieme ai suoi speaker, i suoi #PuntiPrimo, sono i miei da anni - ha detto Cavaliere-. Più nessuno deve dormire di notte al freddo, apriremo un centro diurno, copieremo il regolamento della città di New York per i senza tetto. Daremo sostegno agli oratori, perché la prevenzione al bivacco non si fa col manganello. In una città da 150mila abitanti ci sono solo 4 assistenti sociali, è intollerabile. No slot, la mia sarà una lotta senza quartiere al gioco d'azzardo e alla criminalità".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento