Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande momento di fede nella città di San Pio: fedeli abbracciano la 'Madonna Nera' di Częstochowa amata da Giovanni Paolo II

Fu venerata da papa Giovanni Paolo II, il papa che ebbe un rapporto personale con Padre Pio e che personalmente proclamò prima beato (2 maggio 1999) e poi santo (16 giugno 2002) il mistico Frate di Pietrelcina

 

L'abbraccio dei fedeli per la Madonna Nera di Częstochowa. L'icona pellegrina, venerata come Regina della Polonia, di cui era molto devoto papa Giovanni Paolo II, è arrivata poco fa, a San Giovanni Rotondo, dove resterò fino al 25 novembre, presso il santuario di Santa Maria delle Grazie.

Il suo arrivo sul Gargano segna l'inizio delle celebrazioni per il centesimo anniversario della nascita di san Giovanni Paolo II, il papa che ebbe un rapporto personale con Padre Pio, che sbloccò gli impedimenti all’inizio della causa di beatificazione e canonizzazione e che personalmente proclamò prima beato (2 maggio 1999) e poi santo (16 giugno 2002) il mistico Frate di Pietrelcina.

Il programma completo

L’icona, che sarà esposta nel Santuario di Santa Maria delle Grazie fino al 25 novembre, dopo l’angelus delle 12.30 di venerdì 15 novembre, sarà trasferita in Casa Sollievo della Sofferenza dove rimarrà esposta alla venerazione dei fedeli e dei malati fino alle 16 di sabato 16 novembre | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento