Da 'Candela in fiore' ai centri di Bovino, Rocchetta e Troia: il press tour alla scoperta dei Monti Dauni

Un viaggio alla scoperta di tradizioni, culture e gastronomie dei Monti Dauni. Un cammino che da “Candela in Fiore” attraversa i centri di Bovino, Rocchetta Sant’Antonio, Troia ed arriva a Borgo Libertà per promuovere e valorizzare i territori, diffondere le bellezze architettoniche, storiche e paesaggistiche dei comuni coinvolti, diversificare l’offerta turistica e sviluppare un interesse destagionalizzato di queste aree turisticamente rilevanti. “Candela in Fiore, alla scoperta dei Monti Dauni” è il titolo del press tour in programma dal 18 al 23 maggio 2018 promosso dal Comune di Candela e finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del Programma operativo Regionale FESR-FSE 2014 – 2020 “Attrattori culturali, naturali e turismo” Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche.

Giornalisti e blogger, dunque, vivranno un’esperienza diretta e di contatto con gli attori locali e con i partner coinvolti nel progetto itinerante, partecipando attivamente alla quinta infiorata cittadina, la manifestazione ideata ed organizzata dall’Amministrazione Comunale di Candela - in collaborazione con l’azienda di produzione di piante a fiori e da vaso Eurosa – percorrendo il lungo tappeto floreale che si snoda in piazza Plebiscito, custodito dalle architetture dei palazzi storici e dalla Chiesa Madre adornati con allestimenti floreali, degustando le varie pietanze tipiche dei posti, conoscendo i borghi dei centri coinvolti, esplorando siti di notevole interesse storico ed archeologico quali il Museo del Tesoro della Cattedrale di Troia, il Museo del Giocattolo di Candela, il Castello Ducale di Bovino ed il complesso monumentale di Torre Alemanna. Uno dei momenti più particolari del press tour sarà la partecipazione del gruppo di giornalisti e blogger alla costruzione del tappeto e dei quadri floreali dislocati lungo le strade e le piazza del paese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento