Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parto trigemellare alla 32esima settimana. "Evento molto raro" ai Riuniti. Papà Umberto: "Abbiamo voglia di vederli"

A Toronto da 8 anni per lavoro, vengono a Foggia in visita ai propri genitori e scoprono di aspettare ben 3 gemellini.

 

Umberto e Paola, foggiani che vivono in Canada, a Toronto, per lavoro. Entrambi professori universitari, già genitori della piccola Sofia di 4 anni, a luglio tornano nella loro città natìa per riabbracciare i propri cari.

Ne approfittano per effettuare una visita ginecologica e da lì scoprono di essere in attesa di tre gemellini. Da qui la decisione di rimanere a Foggia e far nascere qui i loro piccoli.

Il 15 gennaio, assistiti dal prof. Luigi Nappi, direttore del reparto di Ginecologia e ostetricia universitaria del Policlinico Riuniti, a 33 settimane di gestazione, nascono Anna Clara, Nicola e Giulia tutti intorno ai 2 kg e in buona salute. 

In attesa di poter lasciare il reparto di terapia intensiva neonatale, diretta dal prof. Gianfranco Maffei, si godono la permanenza nella loro città in compagnia dei propri genitori. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento